Il Gruppo aggiorna la propria analisi di materialità al fine di identificare i temi che, da un lato, rappresentano le priorità strategiche per l'azienda e, dall’altro, influenzano gli interessi e le aspettative degli stakeholder. Al fine di individuare la rilevanza delle tematiche per gli stakeholder esterni è stata svolta un’analisi attraverso strumenti informatici basati sull’intelligenza artificiale, tesi a garantire un ascolto strutturato dei segnali di cambiamento dell’ambiente esterno e interno (benchmark con i principali peers e comparables a livello nazionale e internazionale, analisi di media tradizionali, social network, trend di sostenibilità, pressioni normative volontarie e cogenti). La rilevanza strategica per il Gruppo, invece, è stata valutata portando a sintesi i risultati emersi da una survey online sottoposta a rappresentanti dei vertici e del management aziendale.

Matrice di materialità

L’impegno del Gruppo FS per gli SDGs

La strategia del Gruppo FS intende traguardare uno sviluppo sostenibile e concorrere, in particolare, al raggiungimento di sei dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs) dell’Agenda 2030 dell’ONU, avviando anche un processo per la definizione di obiettivi di lungo periodo.

I primi tre obiettivi rappresentano le priorità su cui Ferrovie dello Stato Italiane e le società controllate investiranno nei prossimi anni per contribuire a disegnare un futuro responsabile.