Cambiamo per innovare, innoviamo per cambiare

​​​​Innovate è il programma di Corporate Entrepreneurship del Gruppo FS che incentiva lo sviluppo dell’imprenditorialità aziendale attraverso team multidisciplinari con responsabilità differenti. I singoli team provengono dalle diverse società di FS italiane. Lo scopo è quello di sviluppare, promuovere e lanciare nuove idee di business. Ognuno dei team coinvolti presenterà dinanzi al Top Management di FS Italiane l’evoluzione del proprio lavoro: da idea embrionale a progetto di business da sviluppare. 

La seconda edizione di Innovate

Innovate permette di rafforzare le attitudini imprenditoriali, di mettere in gioco risorse personali e know-how, diffondendo nuovi approcci all'innovazione attraverso strumenti e metodologie dedicate. In linea con il Piano Industriale del Gruppo FS Italiane, l'edizione 2020 affronta il tema della sostenibilità.  

5 team che superano tutte le fasi di valutazione entrano in un percorso di accelerazione della durata di circa 4 mesi. Durante questo periodo, sono sostenuti da colleghi e responsabili nel processo di trasformazione delle idee proposte in iniziative concrete. Nella fase di accelerazione i team trasformano la loro idea in un progetto che mostreranno alla fine del percorso, quando sarà selezionato il vincitore.

Ogni team, composto da 3 fino ad un massimo di 6 partecipanti, valorizza nella sua composizione la diversità di genere.

Le due giornate di Bootcamp 

Nelle giornate del 22 e 23 gennaio 2020 a Officine Farneto (Roma) si svolgono i BootCamp di Innovate. I 10 progetti che hanno guadagnato più voti sulla piattaforma di crowd voting di FS Italiane riscuotendo maggior successo sono infatti passati alla fase formativa vera e propria. 

In questa fase, i team che rappresentano le 10 idee più votate da oltre 6mila dipendenti lavorano per presentare il proprio progetto ad una giuria di eccezione.

All'evento dei Bootcamp hanno preso parte startupper del mondo dell'innovazione e della digitalizzazione e relatori di rilievo: Luca Tomassini (Vetrya); Lucia Chierchia (Gellify); Alberto Eugenio Tozzi (Bambino Gesù) e Massimiliano Montefusco (RDS). 

Il 22 gennaio i team hanno lavorato supportati da facilitatori e startupper che li hanno aiutati a sviluppare meglio la loro idea. Nella giornata del 23 gennaio è stato presentato il lavoro davanti ad una giuria tecnica che ha il compito di determinare i 5 team che entrano nel percorso di accelerazione allo scopo di trasformare le proposte in progetti di valore.

I cinque team dovranno ora sviluppare in modalità agile, insieme a mentor, i progetti valutando la fattibilità tecnica ed economica. A giugno verrà decretato tra questi 5 team il vincitore di Innovate 2020.

L'edizione 2018