Ai sensi dell’art.10 dello Statuto, il Consiglio di Amministrazione (CdA) di FS Italiane è composto da un numero compreso tra un minimo di tre e un massimo di nove componenti nominati dall’Assemblea degli Azionisti.

Il CdA, che ha competenze esclusive su materie di importanza economica e strategica, è responsabile della gestione della società e del compimento di tutte le operazioni necessarie per l’attuazione dell’oggetto sociale. È chiamato inoltre a deliberare su alcune materie riservate all’Assemblea Straordinaria e sull’emissione di obbligazioni.

Il 30 luglio 2018 l'Assemblea ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione per gli esercizi 2018, 2019, 2020, fino alla data dell’assemblea convocata per l’approvazione del bilancio di esercizio 2020, e il Presidente Gianluigi Vittorio Castelli. Il 31 luglio 2018, il CdA ha nominato Gianfranco Battisti nuovo Amministratore Delegato e Direttore Generale di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A.

Gianluigi Vittorio Castelli

Presidente del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane (dal 30 luglio 2018).

Il Curriculum Vitae

Gianfranco Battisti

Amministratore Delegato del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane (dal 31 luglio 2018).

Il Curriculum Vitae

 

Consiglieri

Flavio Nogara, Andrea Mentasti, Cristina Pronello, Wanda Ternau, Francesca Moraci

Magistrato della Corte dei Conti delegato al controllo

Giovanni Coppola (dal 1° gennaio 2020)

Collegio sindacale

Presidente: Alessandra dal Verme

Sindaco effettivo: Susanna Masi

Sindaco effettivo: Gianpaolo Davide Rossetti

Sindaco supplente: Letteria Dinaro

Sindaco supplente: Salvatore Lentini