Franco Fiumara

Direttore Centrale Protezione Aziendale del Gruppo FS Italiane

Nato a Messina nel 1961. Sposato ed ha due figli.

Si laurea in Giurisprudenza presso la facoltà degli Studi di Messina.
Presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” consegue la laurea in Scienza della Sicurezza Economico Finanziaria.

Nel 2003 consegue un Master in Geopolitica e Sicurezza Globale presso la facoltà di Scienza Politiche dell’Università “La Sapienza” di Roma.
E’ iscritto all’Albo dei Revisori dei Conti.

Dopo aver frequentato l’Accademia della Guardia di Finanza nel 1981 viene destinato al Comando Tenenza di Mondragone (CE), successivamente al Comando della Compagnia di Gela (CL) e dal 1989 al Nucleo Centrale Polizia Tributaria di Roma ricoprendo ruoli di responsabilità fino al 1995, anno in cui si congeda con il grado di Capitano.

Ha maturato esperienza nelle attività di polizia giudiziaria, lotta alla criminalità economica; penetrazione economica straniera; contrasto all’evasione fiscale; sicurezza e protezione delle comunicazioni e delle informazioni.

Dal 1995 ad oggi ricopre ruoli di responsabilità all’interno del Gruppo FS Italiane:

  • Gennaio 1995 – gennaio 2001 - Responsabile del Servizio Centrale Protezione Know-How, Infrastrutture e Patrimonio Aziendale di F.S. S.p.A..
  • 2001-2007 - Responsabile della S.O. Protezione Aziendale di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.
  • Dal 2007 è Direttore Centrale Protezione Aziendale Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A.
  • Tra il 2000 ed il 2003 è stato Segretario Generale dell’Associazione Internazionale COLPOFER (Collaboration des services de police ferroviaire et de sécurité), fondata nel 1980 delle strutture di Sicurezza Aziendale ferroviaria di 24 paesi (dai Paesi dell’Unione Europea alla Svizzera, alla Russia).
  • È stato dal 2007 al 2014 Presidente del Gruppo di lavoro “Contribution of new technologies to security” in ambito UIC - Union International des Chemins de Fer).
  • Tra il 2012 ed il 2014 ha ricoperto l’incarico di Vice Presidente COLPOFER. A dicembre 2014 viene eletto Presidente di Colpofer.

È componente inoltre:

  • della Commissione per la Legalità istituita con protocollo d’Intesa stipulato con il Ministero dell’Interno e Confindustria;
  • dell’Osservatorio Nazionale Furti di Rame presso la Direzione Centrale della Polizia Criminale Ministero dell’Interno;
  • dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive presso il Ministero dell’Interno; del Gruppo di Lavoro Protezione Infrastrutture Critiche Informatizzate presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri;
  • del Comitato Interministeriale Sicurezza dei Trasporti e del Comitato Interministeriale Tecnico di Difesa Civile presso il Ministero dell’Interno;
  • del comitato scientifico Master Homeland Security presso l’università Campus Bio Medico di Roma;
  • del Consiglio Scientifico della fondazione ICSA ( Intelligence Culture and Strategic Analysis).
Condividi:
Condividi su Linkedin